Il Viaggio Magico intervista Cristina Pedrotti

Cristina Pedrotti

La nostra intervista alla bellissima e affascinante Cristina Pedrotti, fotomodella e valletta a Diretta Stadio, 7Gold.

Qual è l' aspetto principale del tuo carattere?
L' aspetto che mi caratterizza di più è la solarità, sono una persona solare. Poi sono ambiziosa,  cerco sempre di conquistare i miei obiettivi e odio lasciare le cose a metà. Sono generosa, mi piace aiutare le persone che mi circondano. Infine, sono molto educata, tengo a questo aspetto di cui devo ringraziare la mia famiglia.

Cosa ti piace fare nel tempo libero?
Sono nata in un paese di montagna. Mi piace sciare e andare a cavallo fin da piccola. Oggi il poco tempo libero che mi rimane lo dedico allo shopping e agli amici. Andare in palestra per mantenermi in forma fa parte della mia giornata, sia per il lavoro che faccio, sia per me stessa.  Di recente mi sono fidanzata, quindi cerco di stare anche con lui.

Cosa ti piace guardare in Tv?
Mi piace guardare dai film comici, d'amore e di avventura, alle serie tv (preferisco quelle americane). Guardo programmi di moda e partite di calcio.

Quali sono stati i tuoi inizi nel mondo della moda e della Tv?
Ho iniziato a 16 anni. Per la mia età ero abbastanza alta, mi è sempre piaciuto curarmi molto e farmi notare. In quel periodo mi piaceva cantare e partecipavo ad alcuni concorsi. Fui notata da un fotografo. Così ho iniziato a fare sfilate, servizi fotografici e calendari.
L'anno successivo ho partecipato a Miss Padania, arrivando in finale. Da lì ho iniziato a lavorare nel mondo della moda, per un' agenzia di Milano e per una Tv locale, Teleboario. Avevo 17 anni. Ho fatto l' inviata per una trasmissione nel periodo natalizio, intervistavo le persone nei mercatini.
Poi ho fatto un servizio fotografico per Adamello Ski, a Ponte di Legno.
Ho avuto la fortuna di essere invitata a molti eventi, così ho potuto farmi conoscere e coltivare amicizie nel mondo dello spettacolo. Dal momento che ti fai conoscere, le porte si aprono un po' anche da sole.  Sanno come lavoro e che ho esperienza,  quindi mi contattano con sempre maggior frequenza. Per esempio questa settimana ho lavorato per Lucignolo, su Italia 1. Dopo la gavetta iniziale, spero che sia tutto più in discesa.
Oltre a lavorare, studio Scienze politiche e relazioni internazionali alla Cattolica, a Milano. Il prossimo anno mi laureo.

Da pochi giorni sei alla postazione email a Diretta Stadio su 7Gold. Come ti trovi a sentir parlare (e urlare...) di calcio per tutte quelle ore?
Per arrivare a Diretta Stadio ho fatto un casting e un colloquio con il regista.  Sono piaciuta subito.  Mi piace la moda, ma anche il calcio.  Mio padre
mi ha trasmesso questa passione, ho molti amici che giocano a calcio... e anche il mio fidanzato gioca a calcio, nell' Atalanta.
All' inizio ero abbastanza emozionata, lo ammetto. Però sono entrata subito in confidenza con tutti. L' ambiente mi piace e trovo divertente vedere queste persone che discutono animatamente per la loro idea. Mi trovo bene.

Sei molto bella e affascinante, complimenti. La bellezza in Tv e nel mondo della moda è indubbiamente un aiuto, ma ha suscitato invidie e gelosie?
In passato, quando mi confrontavo con persone che non fanno parte del mondo dello spettacolo,  questa cosa mi ha penalizzata. Ho sempre avuto poche amiche donne e più amici uomini. Nel paese dove sono nata e cresciuta ho poche amicizie perchè invece di essere felici per me, erano invidiosi. Pensavano di ferirmi criticandomi, ma sono andata avanti per la mia strada e oggi sono orgogliosa di quello che sono, a 22 anni.
La cosa che più mi ha danneggiata è  l'equazione "quella è bella e oca". No. Se provi a conoscermi vedi che c' è di più. Io vado oltre...ho un cervello che funziona bene e che mi permette di andare all' Università e di non essere una persona scontata nella vita di tutti i giorni.

Tra i tanti concorsi di bellezza ai quali hai partecipato qual è quello che ricordi con più piacere?
Miss Padania è stato divertentissimo! Sono bresciana, ma non so parlare in dialetto, così mentre ero sul palco hanno pensato di farmi raccontare una barzelletta in dialetto bresciano...ho fatto ridere tutti! E' stata una bella esperienza, una cosa carina che mi è piaciuta molto.
Adesso non farei più concorsi di bellezza,  però consiglio a tutte le ragazze di farne,  di mettersi in gioco e viverlo  come una sfida personale in cui
dare il meglio di sè. Forma l' autostima e la fiducia in noi stesse.

Preferiresti continuare a lavorare nel mondo della moda e della Tv, o ti piacerebbe intraprendere la carriera di attrice?
Ho studiato recitazione e ho lavorato anche a teatro.  Credo di saper recitare abbastanza bene,  poi dipende dal ruolo.  Quindi perchè no?  Se mi arrivasse una proposta la valuterei, mi piace mettermi in gioco.
 
C' è un programma Tv che ti piacerebbe condurre?
Si, mi piacerebbe Pomeriggio 5. E' in assoluto il talk show più bello e che da' più visibilità. I temi trattati sono tutti interessanti: attualità, moda, gossip...Un altro bel programma è Quelli che il calcio.

In futuro vorresti fare la giornalista o preferiresti fare la presentatrice e la  conduttrice Tv?
Vorrei fare entrambe le cose. Mi piace molto scrivere, collaboro con dei siti per i quali scrivo notizie di gossip, e il mio sogno è quello di condurre
un programma.

 

Torna indietro